Riducete lo stress

Stress al lavoro, frenesia nel tempo libero, stancarsi durante l’attività sportiva: la quotidianità di molte donne è pienissima di scadenze e impegni. Lo stress dovuto a sovraccarico fisico o mentale può però ridurre la fertilità.

Diversi ormoni fanno sì che il corpo e la mente rimangano sani e produttivi. Stress, sovraccarico psichico e attività fisica eccessiva possono tuttavia esaurire le forze interiori, stravolgere l’equilibrio dei livelli ormonali e ridurre la fertilità naturale. Da un lato il metabolismo può essere scombussolato e l’irrorazione sanguigna degli organi sessuali compromessa.Dall’altro ormoni specifici come la leptina, in caso di carico eccessivo, modificano il ciclo fino a causare infertilità. Se a causa dello stress si riduce la produzione di progesterone, la mucosa dell’utero non si ispessisce in modo sufficiente e l’ovulo fecondato non riesce ad annidarsi.

Il momento in cui le sfide diventano carichi eccessivi dipende da persona a persona. È quindi importante conoscere i propri limiti e rispettarli e sviluppare strategie per ridurre gli impegni e tenerli a livelli bassi. A tale scopo è utile determinare il carico di lavoro e tempo libero e ridurre gli impegni tramite una gestione mirata dello stress. Un’alimentazione equilibrata, esercizi di rilassamento e ore sufficienti di sonno forniscono al corpo e alla mente l’opportunità di rigenerarsi.

L’integratore alimentare Proxeed®Women apporta al corpo micronutrienti che favoriscono la protezione delle cellule dallo stress ossidativo.