Massaggio di fertilità & Proxeed®Women: favorire il concepimento naturalmente

Quando un bimbo tanto desiderato tarda ad arrivare, vi sono diversi metodi assolutamente naturali per stimolare la fecondità. Il massaggio di fertilità è un trattamento usato per aumentare la fecondità naturale. Questa procedura di medicina naturale si fonda su un approccio olistico e può essere utilizzata a supporto delle terapie convenzionali per l’infertilità.

Il massaggio di fertilità mira a sciogliere le tensioni interne e a migliorare le premesse fisiche per la fecondazione. Concretamente, il trattamento mira a normalizzare la temperatura corporea, a eliminare le contratture muscolari e a stimolare gli organi sessuali. Il massaggio alla schiena e al ventre stimola la circolazione sanguigna e favorisce la disintossicazione delle ovaie e dell’utero.
L’attività della tiroide, del fegato e dei reni è accentuata mediante movimenti circolari di diversa intensità. Ne trae vantaggio anche il metabolismo: il ciclo si regolarizza, l’irrorazione degli organi sessuali è migliorata.

L’ideale è iniziare il massaggio di fertilità attorno al 23° giorno di ciclo. Per stimolare efficacemente nervi e tendini nonché i vasi linfatici e sanguigni sono necessari diversi trattamenti. Durante il ciclo il massaggio va eseguito esclusivamente alla schiena, in modo da non irritare le mestruazioni.

Se si desidera un figlio, in abbinamento al massaggio di fertilità, per aumentare ulteriormente la fecondità e le possibilità di ottenere una gravidanza naturale si consiglia di assumere un integratore alimentare apposito, come ad esempio Proxeed®Women. Qui otterrà maggiori informazioni sul prodotto.